Networking Planet

Ecopsicologia in azione

Saltata l'opzione Zocca, per scarsa adesione - e per lo stesso motivo non esploro ancora altre ipotesi emerse: Basilico, Firenze, Parco dell'Uccellina - rimane la possibilità di improvvisare un po' all'ultimo momento.
Teniamoci aggiornati!

*m*

Visualizzazioni: 25

Commento

Devi essere membro di Networking Planet per aggiungere commenti!

Partecipa a Networking Planet

Commento da Marcella Danon su 7 Novembre 2010 a 18:32
Niente capodanno a Zocca. Ci hanno tenuto i posti sino a questo fine settimana ma non ricevendo risposta (avevo ricevuto solo 3 adesioni) hanno dato la precedenza ad altri gruppi, e quel posto ormai non c'è più.

Ho l'impressone che quest'anno non ci sia un contesto gisto per organizzare un capodanno, del resto non l'avevamo mai fatto prima. L'idea era sorta al seminario estivo, ma poi, giustamente, ognuno è sttao assorbito da altri impegni.
Del resto ci aspetta un 2011 intensissimo, con tanto di viaggio in Francia, in Spagna e in Brasile.

Teniamoci comunque aggiornati su questo blog, magari diventa più facile organizzare all'ultimo momento con coloro che ancora, comunque, vorranno festeggiare insieme.
Commento da Marcella Danon su 27 Ottobre 2010 a 13:09
La Sardegna è splendida, ma data la complicazione e la spesa per raggiungerla (dall'aeroporto o porto, poi come arriviamo lì?) terrei l'opzione come ipotesi per la primavera, almeno... lo sforzo vale la candela. Comunque è da tenerla presente!
Abbiamo un preventivo per Zocca (siamo attorno ai 100 a testa vitto e alloggio, cenone incluso, tre giorni e due notti. Ci sono già i piumini, i bungalow sono riscaldati e hanno il bagno). Se pensi che valga la pena verificare anche in una delle realtà che hai pensato tu a Firenze, per cortesia, fallo. Entro giovedì devo dare risposta.
Commento da Massimo Parrini su 27 Ottobre 2010 a 12:03
Altra idea!
Potrei sentire quella struttura in Sardegna presso la quale io avrei avuto la disponibilità di un soggiorno gratuito, ricordate?
Che ne pensate?

Massimo
Commento da Massimo Parrini su 26 Ottobre 2010 a 1:35
Sarebbe a dire che se tutto va come sta andando, mi sa che o non c'arrivo proprio al capodanno o se c'arrivo, sarò in paranoia completa...

Ancora non ho potuto sentire per Orbetello.

Ciao!
Massimo
Commento da Marcella Danon su 26 Ottobre 2010 a 0:01
Come sarebbe a dire non sai se verrai? Ti aspettiamo!
In realtà stavo già rinunciando all'idea del capodanno ma oggi mi hanno telefonato da un biocampeggio di Zocca, che hanno saputo che cerchiamo un posto. Aspetto il preventivo.
L'idea rimane quella di passare tre giorni insieme a giocare cantare e passeggiare.
Commento da Massimo Parrini su 22 Ottobre 2010 a 1:24
Con le auto sono tutti e tre abbastanza facilmente raggiungibili (forse Passignano di più?).

Coi mezzi pubblici, facendo una sorta di classifica, Villore, Passignano, Orbetello.

Personalmente Villore è il posto più irraggiungibile per i troppi ricordi e le persone con cui rischierei di dover interagire...
Ma questo potrebbe essere un non problema, visto che non so se verrò...

Ciao!
Max
Commento da Marcella Danon su 21 Ottobre 2010 a 22:39
Wow, quante belle idee!
Sto cercando un posto tipo la casa del parco in cui siamo stati ospiti a Guiglia, in cui poter stare tranquilli, in un posto bello e in cui cucinare insieme (quindi non con pappa preparata da altri). Questo per poter avere un momento solo giochereccio insieme in cui le persone possano partecipare - contribuire alle attività - e spendere poco.
Si, informati sull'oasi di orbetello, grazie, e io farò un colpo di telefono a passignano.
Anche il casale tra i castagni mi sembra una bella idea... Quale di questi è più facile da raggiungere?
Grazie e a presto!

A presto!
Commento da Massimo Parrini su 21 Ottobre 2010 a 13:01
Se volete potrei informarmi riguardo la foresteria dell'Oasi WWF di Orbetello, il Casale della Giannella (ci andrò a fine novembre per l'assemblea regionale WWF).

Oppure, si potrebbe sentire l'agriturismo in cui soggiornai durante il seminario di Arte ed Educazione Ambientale, a Passignano sul Trasimeno. A me il posto piacque molto e loro ospitano volentieri gruppi.
Si chiama "La Buona Terra", a Passignano in loc. Le Guardie. nr di tel 075 829105, buonaterra@libero.it .
Inoltre si potrebbe poi fare una visita alle isole del lago Trasimeno...

Se fossi ancora in buoni rapporti con la Comunità delle Piagge si potrebbe sentire per il Casale di Villore, tra i castagni del Mugello...

Ciao!
Massimo

© 2020   Creato da Marcella Danon.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio