Eugenio Bennato - Ogni Uno

Vista 102
Ottieni il codice integrato
Bellissima canzone di Eugenio Bennato; brano tratto dall'album Sponda Sud (2007).Testo in italiano, francese, arabo maghrebino (marocchino), napoletano e inglese; il testo francese è stato corretto.A cette fête, chacun a son goût et a sa têteeh eh eh avec sa différente identité*Ogni Uno con la bellezzache appartiene ad ogni razzaOgni Uno con la ricchezzadella sua diversitàOgni Uno con la sua testaper trovare la nota giustadi una musica antagonistae la festa cominceràJuje el gezara ddarbufi bab rahba harso labarosaru mlawin godamel kadi wagfin**A cette fête, chacun a son goût et a sa têteeh eh eh avec sa différente identitéNo global chesta figlia che nisciuno l’assomigliac’assomiglia sulamente a essae nu poco a meNo global la bellezza che tu spargi nella piazzaquando balli la taranta enisciuno è comm’a teNo global sta canzone c’appartene a chistu coree pe’ chesto tale e quale mainisciuno ‘a po’ fa’No global chisto canto c’appartene a nu brigantee accussì pure si gira o munnono global saràOgni Uno con la bellezzache appartiene ad ogni razzaOgni Uno con la ricchezzadella sua diversitàOgnuno con la sua testaper trovare la nota giustadi una musica antagonistae la festa cominceràOgni Uno coi suoi modelliMartin Luther King e Gandhila violenza ai deficientidi ogni piazza di ogni etàA cette fête, chacun a son goût et a sa têteeh eh eh avec sa différente identitéIn this land everybody’s growing his flowereh eh eh Gnawa Diffusion and Taranta Power***No global quella musica e quella sabbia d’Africache lo scirocco fa volarefino a casa miaNo global quella tammuriata che per grazia ricevutase ne va per tutt’a strada‘e Sant’AnastasiaNo global ‘sta canzone ch’appartene a chistu coree pe’ chesto tale e quale mainisciuno ‘a po’ fa’No global chistu canto c’appartene a nu brigantee accussì pure si gira o munnono global saràLe traduzioni dei versi in arabo maghrebino, francese e inglese:* A questa festa ognuno ha il suo gusto e la sua festaeh eh eh con la sua differente identità**Due macellai hanno litigatosulla porta della macelleria hanno spaccato la bilanciae poi sono venuti alle manidavanti al giudice (Casablanca)***In questa terra ognuno sta coltivando il suo fioreeh eh eh Gnawa Diffusion e Taranta Power***

Per aggiungere dei commenti, devi essere membro di Networking Planet!

Join Networking Planet

Inviami un'e-mail quando le persone lasciano commenti –