In Molise è stato ritrovato un dente di un bambino vissuto 600mila anni fa

Vista 20
Ottieni il codice integrato
Un'emozione profonda per il Molise, per l'Italia e per il mondo, il ritrovamento del dente di un bambino di 5 anni di età di Homo heidelbergensis vissuto 600 mila anni fa.Il Molise, già un unicum in Europa proprio con il sito paleolitico La Pineta di Isernia, ancora di più adesso scrigno di ricchezze di inestimabile valore culturale, storico e archeologico. Grazie alla passione e al lavoro quotidiano condotto dalla Soprintendenza ai beni archeologici del Molise e dall'Università di Ferrara festeggiamo una scoperta attesa e ricercata da anni: i resti dell'uomo. Si tratta di un arricchimento straordinario per il nostro patrimonio archeologico già pieno di peculiari antichità mai rinvenute altrove.

Per aggiungere dei commenti, devi essere membro di Networking Planet!

Join Networking Planet

Inviami un'e-mail quando le persone lasciano commenti –